Author Archives: ugo

Esperanto, questo sconosciuto

faiVenerdì 28 febbraio 2014, in biblioteca a Fai della Paganella è stato presentato l’Esperanto.

L’Esperanto, questo sconosciuto” era il titolo della serata tenuta da Michela Lipari. Questo è stato trattato nell’ambito delle manifestazioni in preparazione al Congresso Nazionale Esperantista indetto dalla FEI (Federazione Esperantista Italiana) per il prossimo agosto 2014.

Michela Lipari, “samideana” di Roma, con l’aiuto di tavole proiettate e preparate con cura, ha presentato una carrellata di notizie sulla lingua internazionale Esperanto.

Alla presenza del sindaco Tonidandel e della vice sindaco omonima e di alcune persone sensibili al problema, il presidente dell’Associazione Esperantista Trentina (AET) Silvano Garbari ha introdotto la serata e la nostra Associazione, promotrice di questi incontri propedeutici al prossimo congresso estivo. E’ nostra intenzione portare sull’altipiano un pizzico di esperanto prima dell’”invasione” di centinaia di esperantisti nazionali ed internazionali partecipanti al prossimo convegno. E con questo spirito si cercherà di avviare un corso di lingua internazionale Esperanto a Fai coinvolgendo gli interessati. Ci spiace non avere avuto l’adesione delle scuole in quest’operazione in quanto sarebbe letteralmente “un gioco da ragazzi” per i piccoli e i giovani; non trascurando l’utilità per un futuro studio delle lingue straniere.

Noi esperantisti trentini avremmo piacere che un evento nazionale di tale portata, il Congresso Italiano Esperantista, non passi senza coinvolgere anche intellettualmente, la popolazione locale: ludicamente verrà comunque coinvolta da serate di svago, anche ad essa dedicate, nell’ultima settimana del prossimo agosto.

Daremo notizia dei corsi che si riuscirà a mettere in cantiere in primavera; comunque ci sarà la possibilità di frequentare 12 ore (in 4 giorni) anche nella settimana del congresso.

Arrivederci – G’is revido!

ut – A E T

Comunicazione ed Esperanto

babele

Appuntamento per il giorno 13 settembre 2013, ore 20.30 presso ns. sede:

Serata culturale a tema:

“Il babelismo e l’esperanto e la comunicazione non verbale”

La serata si terrà il giorno 13 settembre 2013 alle ore 20.30 presso la nostra sede di Trento Via Zara, 7/A, in collaborazione con l’Associazione OttimaMente.

Saranno con noi come relatori:

  • il dott. Alan Masala dell’ Associazione OttimaMente;
  • Il prof. Mario Giordano dell’Associazione Esperantista Trentina

Ci saranno proposte le varie modalità di comunicazione, dalla gestuale alla non verbale, dalle vocale alla dialettica per finire nel babelismo delle lingue fino ……. all’esperanto.

Siete tutti invitati!

Vedi: locandina…
Estratto degli interventi …

Inaugurazione della nuova sede

Inaugurazione della nuova sede di Via Zara, 7/a in Trento.

IMG_6865

Fra pochi giorni occuperemo la nuova sede di Trento! È un accogliente locale, a piano terra, situato in Via Zara, numero 7. Si trova in cima a Via Grazioli ed è servito dall’autobus Circolare A.
Qui ci ritroveremo (data ancora da destinarsi) per festeggiare questo evento che ci darà modo, per il futuro, di essere più a contatto di quanti desiderano avvicinarsi all’esperanto. Fra samideani avremo modo di intrattenere conversazioni e fare programmi per progettare azioni “dimostrative” del sempre vivo ideale, che ci anima, della lingua internazionale.
Ci è gradita l’occasione per invitare già fin d’ora quanti si sentono vicini a quest’idea di lingua internazionale che è impellentemente necessaria per l’Europa Unita, ma utile e proficua per l’ormai “piccolo” mondo intero. Fate attenzione ai prossimi comunicati che faremo per dare la data dell’inaugurazione della sede AET di Trento.                         (ut)